Marketing

Digital marketing per un investimento economico legato ai risultati per convertire i contatti in clienti interessati.

Digital Marketing
Il digital marketing ha modificato radicalmente il modo di guardare (e di fare) pubblicità. In particolare il modello pay-per-click ha permesso di legare i propri investimenti ai risultati grazie ad essi ottenibili. I soli utenti per cui si sostiene un costo sono quelli che a partire dai singoli annunci accedono alle pagine online dell’azienda. Ma non è tutto. Utilizzare strumenti e canali di advertising online significa disporre di tutta una serie di vantaggi e opportunità finora non perseguibili tramite i tradizionali mezzi di comunicazione:

  • Un approccio basato al 100% sulle performance
    i budget di advertising diventano conseguenza degli obiettivi di conversione che si vogliono raggiungere.
  • La targettizzazione del proprio bacino d’utenza
    la comunicazione diventa contestuale rispetto a ricerca e navigazione. I messaggi possono essere segmentati su base demografica, geografica e per interessi
  • Il tracciamento preciso dei propri investimenti
    ogni euro investito può essere tracciato e segmentato in termini di ROI. Ogni conversione può essere ricondotta alla singola iniziativa di digital marketing
  • La flessibilità degli strumenti utilizzati
    le pianificazioni di budget e attività sono superate nel fine tuning quotidiano. Non esistono barriere d’ingresso né soglie minime d’attenzione.

In Azeta crediamo fermamente che investire in questi nuovi paradigmi permetta di generare valore per i business online, qualsiasi sia la loro natura. Inoltre, l’aggiornamento continuo delle nostre professionalità, ci permette di stare al passo con i nuovi canali, gli strumenti più all’avanguardia, i più innovativi formati a disposizione. Prestiamo moltissima attenzione a questo aspetto, proprio perché il mercato si evolve rapidamente e noi dobbiamo essere in grado di fornire il meglio ai nostri clienti.
La nostra offerta è in grado di coprire i 3 principali canali online tramite cui ciascun utenti entra in contatto con un’azienda: il web, i social media, i dispositivi mobili smartphone e tablet. Gli strumenti di cui ci serviamo sono trasversali a queste 3 realtà e danno priorità al perseguimento di obiettivi differenti.

Keyword advertising
Le campagne che utilizzano la rete di ricerca Google (motore utilizzato da 9 utenti su 10) permettono di avere visibilità sulle ricerche esplicite di chi naviga online. Sono caratterizzate da elevati rendimenti perché permettono di utilizzare un approccio ‘pull’ comprando quelle parole chiave tramite cui si desidera essere trovati dagli utenti, intervenendo sia nelle fasi iniziali che in quelle finali del processo di acquisto di un utente nei confronti di un brand

Display advertising
Le nuove forme di advertising permettono di adottare l’approccio pay-per-click anche per quelle attività che tradizionalmente si basano su un modello CPM e cioè l’acquisto di visualizzazioni (impression) dei propri annunci all’interno dei siti navigati dagli utenti. Google ha reso possibile inserire all’interno della propria rete di contenuti (network di siti partner) banner e video per cui si sostiene un costo solo nel momento in cui l’utente clicca sull’annuncio. Queste campagne sono orientate prevalentemente all’affermazione della presenza digitale di un brand tramite un posizionamento contestuale – piattaforme in target con la propria offerta. Altri punti di forza si identificano prevalentemente nell’ampiezza del bacino d’utenza e nella potenza della comunicazione visiva resa ancor più coinvolgente dall’utilizzo di video sul canale Youtube (15 milioni di utenti unici al mese solo in Italia). In quest’ambito completiamo la nostra offerta con campagne di remarketing che permettono intervenire con messaggi “ad hoc” su quegli utenti che sono già transitati dai siti dei nostri clienti.

Social media advertising
Si parla di annunci e banner profilati sui social network più diffusi nel nostro paese – Facebook, Twitter, Linkedin. L’efficacia di questi strumenti è data dal fatto che ci permette di intervenire direttamente nelle reti sociali degli utenti, con l’obiettivo sia di rinforzare la presenza social dei nostri clienti, sia di generare conversioni sulle diverse iniziative, sfruttando anche l’effetto sociale moltiplicativo tipico di queste piattaforme.  Il grosso vantaggio è che ci sono elevate possibilità di segmentazione dell’audience per interessi  e per variabili socio demografiche.
Il canale mobile permette di utilizzare gli strumenti di keyword e display advertising anche all’interno di siti ottimizzati e mobile app, consentendo di raggiungere gli utenti ovunque ed in qualsiasi momento, sfruttando l’opportunità di sponsorizzare offerte local in tempo reale.
Seguiamo i nostri clienti dalla selezione del mix di strumenti e canali ottimale in base agli obiettivi da perseguire, alla pianificazione e setup delle campagne, alla produzione di creatività e copy in grado di massimizzare la percentuale di click di qualità sui propri annunci, alla produzione e selezione delle landing page più performanti, al fine tuning continuo per l’ottimizzazione del rapporto costi/benefici. I nostri clienti possono monitorare gli andamenti delle diverse campagne grazie alla dettagliata reportistica che forniamo loro periodicamente.
L’esperienza maturata ci ha portati a sviluppare un modello di pay-per-performance per le attività implementate.
Crediamo che essere remunerati per i risultati raggiunti e quindi correre per il raggiungimento degli stessi obiettivi sia l’approccio migliore per la massimizzazione del valore per i nostri clienti.